W3Ask






ACCOGLIENZA  >  SHOPPING  >  FIORI

Come piantare la lavanda






Se puoi seminare in casa, in una serra riscaldata, puoi seminare già a febbraio. Altrimenti, se semini in ambiente non riscaldato, dovrai aspettare che la temperatura si aggiri intorno ai 20 ° C affinché il seme possa germogliare, cioè intorno ai mesi di maggio e giugno. In una tazza viene utilizzato un substrato leggero e sottile; l'ideale è il suolo. I semi sono distanti due centimetri (1 pollice). Una volta germinate, le piante necessitano di 12 ore di luce al giorno. Si consiglia di trapiantare la lavanda in vasi più grandi quando le piante sono di 4 centimetri (due pollici), poiché avranno bisogno di più nutrienti per continuare a crescere. Prima di impiantarli nel terreno, i secchi possono essere portati all'esterno per alcune ore al giorno per abituarli alle condizioni esterne.

All'aperto, fai come la pianta quando perde i semi, cioè semina in primavera. Se segui la biodinamica, dovrai aspettare che la Luna sorga e cresca. È importante avere un clima mite. I semi possono essere trasmessi al volo su un terreno allentato e disseminato, che viene poi ricoperto di terriccio. Infine, devi annaffiare regolarmente, in modo delicato. Il supporto deve mantenere in parmence una leggera umidità.

Per facilitare la germinazione, puoi mettere i semi per 24 ore in un bicchiere d'acqua, prima della semina. L'emergenza dura 4 settimane. Devi sapere che se la semina avviene in estate, sarà necessario portare le piante all'interno durante l'inverno perché saranno troppo presto per resistere al freddo.













Post correlati:


Proprietà e virtù della lavanda
https://it.w3ask.com/proprieta-virtu-lavanda/
La lavanda è una delle piante profumate più utilizzate dopo la rosa per creare profumi. Questo arbusto ha la proprietà di attirare molte ...
I diversi tipi di lavanda
https://it.w3ask.com/diversi-tipi-lavanda/
Se vuoi ottenere piante di lavanda economiche, la semina di lavanda è la scelta ideale. Questa pianta è perfetta se vuoi formare aiuole, guarnire ...